bullismo come difendersi, corsi krav maga solution milano

Bullismo come difendersi

Corsi anti-bullismo Krav Maga Solution Milano

Mi chiamo Stefano Polesso, con la mia associazione KMS mi occupo di difesa personale e sviluppo personale. Ho scritto questo breve articolo perché oggi giorno uno dei temi più discussi è quello del bullismo: il bullismo a scuola, il bullismo contro gli insegnanti, il cyber-bullismo, ecc…

La parola bullismo è ormai ovunque. Tratterò quindi in breve i seguenti argomenti:

  • Perché il bullismo è in aumento?
  • Dove si manifesta il bullismo?
  • Chi è la vittima con il bullismo?
  • Come difendersi e prevenire il bullismo?

Perché il bullismo è in aumento?

Uno dei motivi per cui il bullismo è in aumento rispetto al passato è che i ragazzi si isolano sempre di più e non comunicano come una volta, nell’era del – non digitale -.
Molti ragazzi, bulli e non bulli, non hanno più il sostegno e la presenza dei famigliari, in un mondo in costante movimento dove si lavora sempre di più e con orari assurdi.
Tutto viene delegato alla scuola senza il supporto educativo dei genitori, che sempre più spesso non collaborano con gli insegnanti.
Difendono i propri figli anche se hanno aggredito compagni di scuola ed hanno torto. In questo modo i ragazzi non hanno un esempio corretto da seguire ed imitano a scuola i comportamenti aggressivi dei genitori.

La disumanizzazione delle persone è anche evidente quando camminando per strada si assiste ad un episodio di violenza, i passanti piuttosto che aiutare preferiscono girare la testa dall’altra parte oppure riprendere tutto con il cellulare. Anche in questo caso la tecnologia ha forse aiutato a disumanizzare chi già prima “umano” non lo era molto.

Dove si manifesta il bullismo

Parliamo tanto di questo fenomeno, ma il bullismo dove si manifesta più spesso?
I luoghi dove avvengono atti di bullismo sono principalmente:

  • la scuola
  • i punti di aggregazione per giovani
  • sul lavoro
  • su internet

Parlando di scuola, cosa possono fare i genitori e come riconoscere i sintomi del bullismo nel proprio figlio?
Il rifiuto della scuola è uno dei principali segnali, come anche gli sbalzi di umore e l’aggressività immotivata a casa dopo la scuola.

La prima reazione da parte dei famigliari quando cominciano a manifestarsi i primi sintomi, è proteggerlo in tutti i modi, parlando con i professori, cambiando scuola o denunciando l’accaduto alle forze dell’ordine. Ma tutto ciò non aiuta veramente la vittima e non risolve il problema del bullismo nella totalità.

Chi è la vittima del bullismo?

Il bullo tende ad isolare e colpire le persone più buone e gentili. Da buon vigliacco preferisce misurarsi con persone che ritiene più deboli di lui.

Per questo è necessario cambiare l’atteggiamento del ragazzo bullizzato, per far si che non si ripetano episodi simili e non venga identificato come una facile preda.

In questo modo sviluppiamo il carattere e la grinta del ragazzo, in modo che a scuola e nella vita si senta sempre sicuro e capace di rispondere adeguatamente ad ogni situazione di stress e pericolo.

Come prevenirlo

Sempre più spesso ascolto storie di clienti, che raccontano dei loro figli e dei loro problemi di bullismo a scuola, mi chiedono di insegnare ai loro ragazzi come difendersi e credere in se stessi, per prevenire le intimidazioni dei bulli.

Parlo anche con persone che mi chiedono se è possibile insegnare al proprio figlio a difendersi senza attaccare, senza essere aggressivo.

Questo genere di richieste mi ha spinto a pensare se il nostro sistema moderno, sempre educato, gentile e contro ogni tipo di aggressione, sia realmente efficace in risposta al continuo aumento di aggressività da parte di molti ragazzi.

Molto spesso i bulli o le persone violente ascoltano solo il linguaggio della forza, non le parole o l’educazione.

É necessario a volte, per difendersi, essere aggressivi (grintosi) per non farsi mettere i piedi in testa e difendere chi è più debole di noi. Ci sono momenti in cui non abbiamo scelta e dobbiamo reagire nel minor tempo possibile. É indispensabile quindi essere efficaci e veloci per non peggiorare le cose.

L’obbiettivo è sempre evitare lo scontro, ma nel caso sia inevitabile, allora dobbiamo essere preparati al meglio, avere corpo e mente pronti ed allenati, per rispondere alla minaccia istintivamente e in modo sicuro.

Corsi anti-bullismo Krav Maga Solution

Scopri chi sono

Corsi anti bullismo

Li ho chiamati così perché sono corsi di difesa personale incentrati sul tema dei problemi a scuola e nel luogo di lavoro. Adattati al contesto con simulazioni reali; utilizzando il Krav Maga come metodo di difesa personale.

Gli obbiettivi del corsi anti-bullismo sono:

  • crescita della fiducia in noi stessi

  • essere più grintosi

  • imparare a combattere

  • migliorare le caratteristiche fisiche e psicologiche necessarie

  • essere efficaci anche con atteggiamento e parole

D O V E    E    Q U A N D O

I corsi di difesa personale anti-bullismo si tengono presso il mio studio – Polesso Studio – situato nel complesso Monte Amiata in Via F. Cilea 106, 20151 Milano. Il centro si trova nella zona ovest di Milano, ad 1 minuto a piedi dalla stazione della metropolitana M1 San Leonardo.
Siamo anche serviti dall’autobus 69.

I corsi anti bullismo sono corsi semi-privati, ovvero:

  • massimo 4 partecipanti
  • corso esclusivo
  • 1 volta a settimana
  • lezione di 1 ora 15 min
  • sala corsi polesso studio
  • sala corsi polesso studio krav maga solution
  • polesso studio krav maga solution
  • sala di attesa al primo piano, krav maga solution
  • sala corsi krav maga solution milano

T A R I F F E

Corso anti-bullismo

240trimestre
  • Tutti i venerdì dalle 17:00 alle 18:15
I N F O

By |2018-11-27T09:55:35+00:00novembre 3rd, 2018|
Questo sito usa dei cookies tecnici e di terze parti, per una migliore navigazione da parte dell'utente. Ok